Dove fare colazione a Londra: il Café dei Londinesi

Penso che una delle cose più belle da fare quando si viaggia sia assaggiare il cibo tipico del luogo. Sapori e odori sono un modo divertente di conoscere la cultura di un popolo. In effetti, il cibo ci dice tanto. Ci dice se era un popolo ricco, povero, cacciatore, contadino e così via. Ahimè oggi con la globalizzazione tutto questo si sta perdendo. Però grazie a internet possiamo fare le nostre ricerche e scoprire le cose più buone che un Paese può offrirci. Anche io prima di andare ho cercato come te su Google dove fare colazione a Londra.

Quando viaggio cerco sempre di uscire dalla mia zona comfort. Mi piace fare quello che farebbe un abitante del posto. Così, ho iniziato a fare delle ricerche in loco, chiedendo consiglio direttamente ai londinesi. Finché mi sono imbattuto in quello che a mani basse è il miglior Café di Londra. La cosa che mi ha colpito da subito è che mentre consumavo la mia colazione sentivo quel meraviglioso accento britannico. Mi sono detto: «Menomale, non è il solito posto spilla-soldi per turisti». Ti immagini? Cerchi un posto tipico e ti ritrovi in un ristorante-café-bistrot per turisti dove la cosa che si avvicina di più alla Gran Bretagna è una cinese con un cappotto Burberry. Ergo cibo scadente e conto alle stelle.

Adesso ti dico subito quindi dove fare colazione a Londra per deliziare il tuo palato come fossi un abitante della città del Grande Fumo (sì, è chiamata anche così perché nel XIX e XX secolo i londinesi usavano il carbone per riscaldare le loro case e questo produceva grandi quantità di fumo).

Dove fare colazione a Londra: il Regency Café

Arriviamo quindi al motivo per cui sei qui. Qual è il miglior posto dove fare colazione a Londra? Per me, è il Regency Café. Come ti ho già detto, anche io come te prima di andare a Londra ho letto un po’ ovunque dove andare. Non sono rimasto molto soddisfatto, perché non mi interessava un ristorante gourmet. Proprio no. Quello che cercavo era l’autentica esperienza di un londinese che va a fare colazione fuori. Per carità, non dico che un ristorante gourmet non serva una buona colazione, ma non credo che un abitante del luogo vada lì quotidianamente.

Così, dopo varie ricerche su Google e Tripadvisor (cosa non si fa per una bella mangiata), è venuto fuori questo posto, il Regency Café. Nascosto in una tranquilla strada di Westminster si trova questo café incredibile!

Indirizzo del Regency Café: 17-19 Regency St, London SW1P 4BY, Regno Unito

Dove fare colazione a Londra nel Regency Café
Il Regency Café aprì nel 1946 in Regency Street vicino a Westminster.

Cosa sapere prima di andare al Regency Café

Una volta arrivato al Regency Café vedo una fila chilometrica di persone. La cosa bella è che ci sono andato alle 11 del mattino convinto di non trovare nessuno. Chi fa colazione alle 11? Un sacco di gente a quanto pare 🤣. Arrivo e vedo tipo 30 persone prima di me in fila fuori. Confesso che stavo girando i tacchi per andarmene, però la fame era troppa e così decidiamo di rimanere. Allo stesso tempo pensai che se c’era la fila, il posto doveva essere pazzesco.

Un consiglio importante che voglio darti è di andare in anticipo perché troverai fila. Da una parte pensi che se ci va tutta questa gente, il posto deve essere pazzesco. Quindi ripeto, ricorda che troverai probabilmente la fila, quindi calcola almeno 30 minuti di anticipo rispetto a quando vuoi fare la colazione.

La mia esperienza al Regency Café

Una volta dentro, sento provenire da un interfono gli ordini dei clienti. Poi scopro che si tratta di una signora dietro al bancone che urla a squarciagola. Ordiniamo 2 Set Breakfast deal, che sarebbe 1 uovo, 2 fette di bacon, 1 salsiccia, fagioli, pane, tè o caffè. Non contenti facciamo aggiungere anche 2 Hash Browns, tipo delle patate sminuzzate e fritte. Paghiamo £8,15 ciascuno. Ottimo direi!

La colazione a Londra del Regency Café
La nostra ordinazione di uova, bacon, salsiccia, fagioli, toast, hash browns, tè e caffè.

Se stai cercando un posto dove fare colazione a Londra, il mio consiglio è quello di andare al Regency Café. Davvero abbiamo mangiato benissimo e mi è piaciuto tanto sentirmi un londinese. Il rapporto qualità-prezzo è eccellente. Infine, mi sono sentito davvero di aver vissuto una bellissima esperienza. Entrare nel cuore della città come fossi parte di essa.

Nel menu troverai una cosa chiamata Black Pudding. Non è né un dolce, né un salame particolare. Si tratta di un sanguinaccio preparato con il sangue e lo strutto di maiale o il sego di manzo e cereali. Se ti piace prendilo pure, volevo solo avvisarti prima 😁

Alla prossima!

Eleonora e Gianmarco

Eleonora e Gianmarco sono due giovani viaggiatori appassionati che hanno ideato e creato il blog dedicato al viaggio Find New Worlds. Grazie alla loro passione per l’esplorazione e la scoperta di nuove culture hanno creato una piattaforma online che offre consigli, guide e racconti di viaggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *